Optofluidica

I fasci di luce complessi, realizzati mediante tecniche di modulazione di fase, rappresentano uno strumento versatile in diversi campi dell’ottica come la strutturazione di materiali su piccola scala e la manipolazione ottica di micro-oggetti. Micro-particelle di materia soffice con struttura supramolecolare controllata, studiate con implementazioni di intrappolamento ottico, mostrano inedite proprietà opto-meccaniche.

Campi di luce strutturata per il controllo e la manipolazione ottica.

Sono studiati metodi per generare campi di luce strutturati: distribuzione spaziale di luce e fasci vettoriali complessi sono realizzati utilizzando la modulazione di fase ottica per mezzo di ologrammi di polarizzazione. Sfruttando le proprietà di diffrazione, elevata efficienza, e acromaticità intrinseca degli ologrammi di polarizzazione, questo metodo olografico permette di superare le limitazioni legate a problemi di stabilità e di efficienza, rendendolo idoneo per le applicazioni. Questi campi di luce, in congiunzione all’uso di materia soffice fotosensibile, sono utilizzati per studiare una molteplicità di nuovi effetti ottici: realizzare strutturazione di materiali; progettare architetture di difetti nei materiali; manipolare otticamente micro-oggetti.

Parole chiave: fasci complessi e vettoriali; distribuzioni vettoriali di luce; pinzette ottiche

Principali collaborazioni: Instituto Nacional de Astrofisica, Óptica y Electronica, Puebla, Messico; Istituto di Fisica dell’Accademia Nazionale delle Scienze dell’Ucraina, Kiev, Ucraina

Images from ref. 1

Optofluidica di microgocce / microparticelle chirali.

Studi ottici di microparticelle chirali combinano la scienza della materia soffice sia con la fotonica sia con la manipolazione ottica. Le particelle sono costituite da polimeri liquido cristallini e sono realizzate controllando sia la struttura interna sia le caratteristiche di superficie. Esse costituiscono microrisonatori sferici adatti per svariate applicazioni in fotonica, come ad es. il lasing. Queste microparticelle consentono l’implementazione di nuove strategie per l’intrappolamento ottico. Le indagini sulle loro proprietà opto-meccaniche hanno dimostrato che diversi tipi di manipolazione ottica (intrappolamento, rotazione e moti orbitali) sono realizzati mediante trasferimento di momento angolare di spin dai fotoni alle microparticelle.

Parole chiave: fotopolimerizzazione; microscopia ottica in luce polarizzata e confocale; manipolazione ottica da fasci complessi

Facilities & Labs

BeyondNano @ Rende (CS)

People

Viso_donnaGabriella

Cipparrone

Professore Associato

Alfredo_MazzullaAlfredo

Mazzulla

Ricercatore CNR

Pasquale_PagliusiPasquale

Pagliusi

Professore Associato

Publications

  1. M. G. Donato, A. Mazzulla, P. Pagliusi, Magazzù, J. Hernandez, C. Provenzano, P. G. Gucciardi, O. M. Maragò, G. Cipparrone Light-induced rotations of chiral birefringent microparticles in optical tweezers. SCIENTIFIC REPORTS (Nature Publishing Group) 6, 31977 (2016) ISSN 2045-2322 DOI: 10.1038/srep31977
  2. J. Hernandez, C. Provenzano, A. Mazzulla, P. Pagliusi, G. Cipparrone Cholesteric solid micro-particles: fundamentals, chiral optomechanics and microphotonics. LIQUID CRYSTALS REVIEW 4, 59-79 (2016) ISSN: 2045-2322 DOI: 10.1080/21680396.2016.1193065
  3. J. Hernandez, A. Mazzulla, C. Provenzano, P. Pagliusi, G. Cipparrone Chiral resolution of linearly polarized and unpolarized light mediated by spin angular momentum transfer, SCIENTIFIC REPORTS (Nature Publishing Group) 5, 16926, (2015) ISSN 2045-2322, DOI: 10.1038/srep16926
  4. G. Donato, J Hernandez, A. Mazzulla, C Provenzano, R Saija, R Sayed, S Vasi, A Magazzù, P Pagliusi, R Bartolino, P G Gucciardi, O M Maragò, G Cipparrone Polarization-dependent optomechanics mediated by chiral microresonators. NATURE COMMUNICATIONS 5, 3656, (2014) ISSN: 2041-1723, DOI: 10.1038/ncomms4656
  5. C. Provenzano, A. Mazzulla, P. Pagliusi, M.P. De Santo, G. Desiderio, I. Perrotta, G. Cipparrone Self-organized internal architectures of chiral micro-particles. APL MATERIALS 2, 022103, (2014) ISSN: 2166-532X, DOI: 10.1063/1.4863837
  6. J. Hernández, A. Mazzulla, A. Pane, K. Volke-Sepulveda, G. Cipparrone Attractive-repulsive dynamics on light-responsive chiral microparticles induced by polarized tweezers. LAB ON A CHIP 13, 459-467, (2013) ISSN: 1473-0197, doi: 10.1039/C2LC40703E
  7. U. Ruiz, P. Pagliusi, C. Provenzano and G. Cipparrone Highly efficient generation of vector beams through polarization holograms. APPL. PHYS. LETT. 102, 161104 (2013)Doi:10.1063/1.4801317
  8. U. Ruiz, P. Pagliusi, C. Provenzano, K. Volke-Sepúlveda, and Gabriella Cipparrone Polarization holograms allow highly efficient generation of complex light beams. Optics Express 21 7505-7510 (2013) doi: 10.1364/OE.21.007505
  9. D. Lysenko, P. Pagliusi, C. Provenzano, Yu. Reznikov, K. Slyusarenko and G. Cipparrone Periodic defects lines in liquid crystal cell guided by polarization holograms at an aligning surface. APPL. PHYS. LETT. 103, 151913 (2013); Doi: 10.1063/1.4824880
  10. G. Cipparrone, A. Mazzulla, A. Pane, R.J. Hernandez, R. Bartolino Chiral Self-assembled Solid Microspheres: a Novel Multifunctional Microphotonic Device. ADVANCED MATERIALS 23, 5773-5778, (2011) ISSN: 0935-9648, doi: 10.1002/adma.201102828

Latest News

La settimana del rosa digitale - 4^ed

La settimana del rosa digitale - 4^ed

 

Percorso di condivisione della carriera di scienziato-donna fatto attraverso esperimenti di estrazione di sostanze chimiche partendo dal cibo.

11 e 15 marzo 2019

Via Marconi,39 - Casamassima Bari 70010

Che “cavolo" di arcobaleno-mamme e scienza un viaggio alla scoperta di cio’ che Madre Natura ci insegna.

con Eloisa Sardella (CNR Nanotec) e Laura Rosso (PSP)

maggiori info:

TERAMETANANO - International Conference on Terahertz Emission, Metamaterials and Nanophotonics

TERAMETANANO - IV ed.

Castello Carlo V, Lecce 27 -31 Maggio 2019

The IV edition of TERAMETANANO, the International Conference on Terahertz Emission, Metamaterials and Nanophotonics, will take place in Lecce (Italy) from 27 to 31 of May 2019 in the 16th-century Castle of Charles V   with two special nights that will be held in an original Theatre of Roman period.

 

TERAMETANANO is an annual conference that gather physicists studying a wide variety of phenomena in the areas of nano-structuresnano-photonics and meta-materials, with special attention to the coupling between light and matter and in a broad range of wavelengths, going from the visible up to the terahertz.

 

Al via la fase 2 del Tecnopolo per la medicina di precisione

Firmata convenzione tra Regione, Università e Cnr per avvio seconda fase del Tecnopolo

Bari, 27 novembre 2018 

Sottoscritto stamane l’accordo tra Regione PugliaCnr Consiglio nazionale delle ricerche, Irccs Giovanni Paolo II di Bari e Università di Bari per l’avvio della seconda fase del Tecnopolo per la Medicina di Precisione. Sede del tecnopolo, il CnrNanotec.

“La sfida della medicina moderna è tradurre nella pratica clinica gli enormi progressi compiuti dalla scienza e dalla tecnologia. In questo contesto le nanotecnologie, focalizzate sull’indagine e sulla manipolazione della materia a livello nanometrico-molecolare, si presentano come uno strumento potentissimo al servizio della medicina di precisione, la nuova frontiera che punta allo sviluppo di trattamenti personalizzati per il singolo paziente”, afferma  Giuseppe Gigli, direttore di Cnr Nanotec e coordinatore del Tecnopolo.

Link video dichiarazione Massimo Inguscio: http://rpu.gl/uChUl

Link video di presentazione Tecnomed: http://rpu.gl/Qqerm

Link video dichiarazione Michele Emiliano: http://rpu.gl/aJoee