Radiation Detectors

Diamond based UV Detector

Diamond properties for radiation detectors:

For details see ref. [1, 2,3]

Collaborations

Dipartimento di Fisica and Politecnico Università di Bari,

Laboratoire des Sciences des Procédés et des Matériaux CNRS Université Paris France.

Carbon nanotube-based radiation detector

Carbon nanotubes (CNTs)-based photodetectors have been studied for application in fast photoconductive detectors from infrared (IR) to ultraviolet (UV) light, X-ray and gamma-ray photons.

Two device configurations on seminsulating  GaAs Si GaAs (as alternative to Silicon)

1) Single side: a spray coated carpet of CNTs  are deposited on one side of a SI-GaAs surface.

2) Double side: consist of a spray coated carpet of CNTs  on both side of Si-GAAs surface

In both cases, the photoresponse evidenced a relevant role of CNTs in increasing the detector performances in the UV layer due to the contribution of CNTs UV responsitivity.

D. Melisi et al., Beilstein J. Nanotechnol. 2014, 5, 1999–2006

Facilities & Labs

People

Foto_GraziaCicala2Grazia

Cicala

Olga De PascaleOlga

De Pascale

Giorgio_SenesiGiorgio

Senesi

Luciano

Velardi

Marianna_AmbricoMarianna

Ambrico

PaoloFrancesco_AmbricoPaolo Francesco

Ambrico

A. Valentini

Publications

  1. Acquafredda, E. Bisceglie, D. Bottalico, R. Brescia, M. Brigida, G.A. Caliandro, M. Capitelli, G. Casamassima, T. Cassano, R. Celiberto, G. Cicala, V. Crismale, A. De Giacomo, O. De Pascale, C. Favuzzi, G. Ferraro, P. Fusco, F. Gargano, N. Giglietto, F. Giordano, C. Gorse, V. Laporta, S. Longo, F. Loparco, B. Marangelli, M.N. Mazziotta, N. Mirizzi, M.F. Muscarella, M.A. Nitti, A. Rainò, A. Romeo, G. Senesi, P. Spinelli, A.Valentini, G. Verrone “Preliminary study on polycrystalline diamond films suitable for radiation detection” Proceedings of the 3rd IEEE International Workshop on Advances in Sensors and Interfaces IEEE Catalog Number: CFP09IWI-USB ISBN: 978-1-4244-4709-1 Library of Congress: 2009904844 p.70-75 June 2009 Trani (Bari) Italy co-author.
  2. Acquafredda, E. Bisceglie, D. Bottalico, R. Brescia, M. Brigida, G.A. Caliandro, M. Capitelli, G. Casamassima T. Cassano, R. Celiberto, G. Cicala, V. Crismale, A. De Giacomo, O. De Pascale, C. Favuzzi, G. Ferraro, P. Fusco, F. Gargano, N. Giglietto, F. Giordano, C. Gorse, V. Laporta, S. Longo, F. Loparco, B. Marangelli, M.N. Mazziotta, N. Mirizzi, M.F. Muscarella, M.A. Nitti, A. Rainò, A. Romeo, G. Senesi, P. Spinelli, A. Valentini, G. Verrone Characterization of polycrystalline diamond films grown by Microwave Plasma Enhanced Chemical Vapor Deposition (MWPECVD) for UV radiation detection” Nuclear Instruments and Methods in Physics Research A, 617 405-406 (2010) co-author.
  3. M.F. Muscarella, D. Altamura, R. Brescia, M. Capitelli, G. Casamassima, T. Cassano, R. Celiberto, G. Cicala, D. Cornacchia, A. De Giacomo O. De Pascale, C. Favuzzi, G. Ferraro, P. Fusco, F. Gargano, N. Giglietto, F. Giordano, C. Gorse, S. Longo, F. Loparco, V. Magaletti, B. Marangelli, M.N. Mazziotta, D. Monèger, M.A. Nitti, A. Rainò, A. Romeo, G. Senesi, P. Spinelli, A. Valentini, L. Velardi, “A comparative study on comb electrodes devices made of MWPECVD diamond films grown on p-doped and intrinsic silicon substrate”, Diamond and Related Materials, 20 1005-1009 (2011) first and corresponding author.

Patents

  1. A. Valentini, D. Melisi, G. De Pascali, G. Cicala, L. Velardi, A. Massaro, “Fotocatodi ad alta efficienza per ultravioletto a base di nanodiamante” Brevetto n. 102015000053374 Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e Consiglio Nazionale delle Ricerche (21-09-2015).

Project

Progetto Strategico” ATS PS_136 of Regione Puglia, Italy.

Latest News

DIAGNOSTICS OF BRAIN DISEASES VIA STEM CELLS

 01 luglio 2019 - ore 14:15

 

Cnr Nanotec Lecce

 

Realizzato nell'ambito delle attività del progetto "TecnoMed Puglia - Tecnopolo per la medicina di precisione", il meeting è dedicato allo studio delle malattie neurodegenerative: dai nuovi biomarcatori alle piu recenti modellizzazioni, per una migliore comprensione dei meccanismi di base e quindi per lo sviluppo di terapie sempre più ritagliate sul singolo paziente.

EIT RawMaterials Roadshow

21 giugno 2019 ore 09:00 – 15:00

   

Lecce, Aula Fermi Edificio Aldo Romano, Campus Ekotecne, Via Lecce-Monteroni

   

Farà tappa a Lecce il prossimo 21 giugno, presso l’Aula Fermi dell’edificio IBIL all’interno del Campus Ecotekne, l’EIT RawMaterials, la piattaforma per il sostegno all’innovazione finanziata dall’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT).

   

L’EIT ha creato le cosiddette KIC – Knowledge Innovation Community, comunità che mirano alla promozione dell’innovazione e della formazione in Europa in settori cruciali, sostenendo l’imprenditorialità e favorendo il passaggio di nuove idee dalla fase di incubazione al mercato.

 

La EIT RawMaterials si impegna ad affrontare la sfida globale dell’approvvigionamento delle materie prime in Europa attraverso programmi e progetti che mirano allo sviluppo di tecnologia nell’intera catena di valore delle materie prime: dall’esplorazione delle risorse, all’industria mineraria, dai processi metallurgici alla sostituzione delle materie prime critiche o tossiche, dal riciclo dei materiali dei prodotti a fine vita sino alla progettazione di prodotti per l’economia circolare. Nell’ambito dei programmi di sviluppo a livello regionale, la EIT RawMaterials ha creato un Hub nella Regione Puglia coordinato da ENEA, al fine di incrementare il coinvolgimento degli ecosistemi locali nelle attività della KIC e del suo partenariato.

 

Il MedinHub avrà inoltre l’obiettivo di raggiungere nuove organizzazioni e promuovere la partecipazione delle industrie e delle PMI più innovative, nonché il coinvolgimento delle prestigiose università e centri di ricerca dell’area.

 

Link per la registrazione:

https://www.lyyti.in/EIT_RawMaterials_Roadshow__Lecce_9500

NanoInnovation 2019

Il Cnr Nanotec è tra i protagonisti di “NanoInnovation 2019", la manifestazione organizzata dall’Associazione italiana per la ricerca industriale (Airi) e dall’Associazione Nanoitaly, ospitata a Roma dall’11 al 14 giugno. Rivolta a ricercatori, imprenditori, industrie, enti di ricerca, NanoInnovation 2019 si propone come la più importante conferenza sulle nanotecnologie e le tecnologie abilitanti in Italia.

 

Il programma dettagliato dell’evento è disponibile al linkhttp://www.nanoinnovation2019.eu/

Tra i partecipanti del Cnr Nanotec:

- Clara Guido, “Non-viral gene delivery using polymeric NPs”;

- LucaLEUZZI, “Overview del progetto ATOM”;

- AlessiaCEDOLA, “La tomografia X e le sue applicazione: dai beni culturali all'industria elettronica”;

- FrancescoMATTEUCCI, “Nanodispositivi per il fotovoltaico integrato”;

- Giuseppe Valerio Bianco, “Chemical strategies to improve CVD graphene’s functionalities in technological applications”

Job Openings

No posts found.