LiCryL @ Rende (CS)

LiCrylRende

L’Istituto CNR-Nanotec Cosenza prende origine dal Laboratorio storico Cristalli Liquidi – LiCryL, attivo nel campo delle scienze della materia soffice sin dai primi anni ’80.

L’unità si trova nel Campus dell’Università della Calabria, a stretto contatto con i laboratori accademici e con altri istituti del CNR.

Le attività scientifiche sono focalizzate sulla fisica e la chimica della materia soffice e sulle sue applicazioni in sistemi nano-strutturati per micro/nano-ottica/fotonica/fluidica avanzate. I nuovi materiali compositi nano-strutturati sono realizzati attraverso processi di fabbricazione bottom-up e ibridi bottom-up / top-down. Materiali plasmonici, meta-materiali e materiali micro/nano-strutturati in genere, sono progettati e realizzati con vari metodi, trovando impiego in molti settori, ad esempio energy harvesting, nuove piattaforme di sensing e bio-medicina.

Le proprietà ottiche, strutturali e morfologiche dei materiali innovativi sono studiate con il supporto dei laboratori tematici installati presso la nostra sede, dove sono disponibili le tecniche di indagine più avanzate: spettroscopie ottiche non lineari IR-VIS ultra-veloci risolte in tempo e multi-modali, ellissometria VASE, microscopia confocale a 2-fotoni (2P-LSCM) integrata con un sistema di microscopia a scansione di sonda, Microscopio SNOM / confocale a fluorescenza per analisi simultanee in campo lontano e vicino, microscopie elettroniche (SEM, TEM), riflettometria a raggi X (GID) e micro-manipolazione ottica. Una speciale citazione è per l’unico Surface Force Apparatus installato in Italia, che consente misure accurate di forze inter-superfici fino a 100 nN, con una precisione nel controllo gap di separazione dell’ordine dell’Amgstrom.

L’unità è anche attiva sugli aspetti teorici e sperimentali delle turbolenze del plasma e nella progettazione di nuove missioni spaziali scientifiche, essendo eseguite regolarmente analisi avanzata dei dati, modellizzazione teorica e simulazioni numeriche di sistemi complessi.

Abbiamo a cuore la valorizzazione dei risultati della ricerca attraverso una costante attività brevettuale, offrendo servizi di ricerca e tecnologici avanzati. Una gran parte dei laboratori di ricerca contribuisce User Facility Nazionale del CNR Beyond-Nano – Polo di Cosenza ed è accessibile a scienziati esterni.

Dove siamo

LiCryL

Sede Secondaria Cosenza

Ponte P. Bucci, Cubo 31/C

87036 Rende (CS)

Tel.: +39 (0)984 496008

Fax +39 (0)984 494401

Latest News

  • DIAGNOSTICS OF BRAIN DISEASES VIA STEM CELLS

     01 luglio 2019 – ore 14:15

     

    Cnr Nanotec Lecce

     

    Realizzato nell’ambito delle attività del progetto “TecnoMed Puglia – Tecnopolo per la medicina di precisione”, il meeting è dedicato allo studio delle malattie neurodegenerative: dai nuovi biomarcatori alle piu recenti modellizzazioni, per una migliore comprensione dei meccanismi di base e quindi per lo sviluppo di terapie sempre più ritagliate sul singolo paziente.

  • EIT RawMaterials Roadshow

    21 giugno 2019 ore 09:00 – 15:00

       

    Lecce, Aula Fermi Edificio Aldo Romano, Campus Ekotecne, Via Lecce-Monteroni

       

    Farà tappa a Lecce il prossimo 21 giugno, presso l’Aula Fermi dell’edificio IBIL all’interno del Campus Ecotekne, l’EIT RawMaterials, la piattaforma per il sostegno all’innovazione finanziata dall’Istituto Europeo di Innovazione e Tecnologia (EIT).

      (altro…)
  • NanoInnovation 2019

    Il Cnr Nanotec è tra i protagonisti di “NanoInnovation 2019″, la manifestazione organizzata dall’Associazione italiana per la ricerca industriale (Airi) e dall’Associazione Nanoitaly, ospitata a Roma dall’11 al 14 giugno. Rivolta a ricercatori, imprenditori, industrie, enti di ricerca, NanoInnovation 2019 si propone come la più importante conferenza sulle nanotecnologie e le tecnologie abilitanti in Italia.

     

    Il programma dettagliato dell’evento è disponibile al linkhttp://www.nanoinnovation2019.eu/

    (altro…)